San Martino tra usanze e tradizioni: tutti a degustare i torroncini di Romolo

torroni

Si avvicina San Martino: l'11 novembre, nelle province di Napoli e di Salerno, secondo un'antica tradizione, gli uomini offrono alle loro mogli un vassoio di torroncini come premio per la loro fedeltà e per evitare che li tradiscano. In occasione di San Martino, dunque, la pasticceria Romolo di Salerno propone degli squisiti torroni artigianali in vari gusti, tutti caratterizzati da ingredienti genuini e di eccellenza.

La curiosità
San Martino è anche il protettore dei "cornuti": probabilmente tale credenza ha origine dal fatto che, in questo giorno, nel mondo agricolo si svolgeva una importante fiera di animali con le corna, come mucche, tori, buoi e capre. Da qui, la fantasia popolare che ha visto negli animali con le corna il simbolo dei mariti ed ha scelto questo Santo come "patrono dei cornuti". Non resta che assaggiare i torroncini di Romolo.