Marilia Parente 06 febbraio 2018 17:17

Lungo, l'elenco delle dolcezze artigianali preparate con prodotti di eccellenza e caratterizzate da decorazioni davvero sorprendenti.

27654650 1647764251980556 7156914598894204405 n 2

Cioccolato, creatività e tanto amore: questa la ricetta vincente delle golose specialità pensate dalla pasticceria Romolo di Corso Garibaldi, in occasione del San Valentino. Lungo, l'elenco delle dolcezze artigianali preparate con prodotti di eccellenza e caratterizzate da decorazioni davvero sorprendenti.

Stanno spopolando gli squisiti liquori artigianali di Romolo: si tratta del Fragolino, del Limoncello, del Finocchietto e delle prelibate creme al limone e alla banana.

Marilia Parente - 

Non solo squisiti panettoni, pandori e dolci: la Pasticceria Romolo propone anche degli squisiti liquori artigianali. Si tratta del Fragolino, del Limoncello, del Finocchietto e delle prelibate creme al limone e alla banana da bere.

La storica pasticceria di Corso Garibaldi lancia la sua new collection di torte ispirate alle pietre preziose: ecco quali sono

rubino 2Nuovi piaceri per i buongustai: la storica pasticceria Romolo di Corso Garibaldi, infatti, lancia la sua new collection di torte ispirate alle pietre preziose. In particolare, i palati più raffinati saranno coccolati dalla Rubino, mousse ai frutti rossi, con morbido biscotto al pistacchio di bronte. Oppure dall'Oro di Sicilia, cremoso al mandarino con biscotto alle mandorle ricopertura cioccolato bianco e agrumi e, infine, dalla Smeraldo, specialità con crema leggera di ricotta con pistacchio e biscotto alle nocciole.

DI  -

Il panettone artigianale è un dolce che qui al Sud sta conquistando sempre più quote di mercato, merito soprattutto dei maestri paesticcieri che grazie alla cura delle materie prime ed alla lievitazione lenta ottenuta con il lievito madre, unita alla creatività con cui inventano nuove farciture in linea con le attuali tendenze enogastronomiche, riescono ad ottenere un prodotto di eccellenza.

Non fa eccezione la Pasticceria Romolo di Salerno, storico nome della pasticceria Salernitana, arrivata alla seconda generazione, con Remo Mazza che ha preso le redini dal fondatore, suo padre Romolo.